giovedì 31 dicembre 2009

CAPODANNO CON TUFFO NEL GARDA


Capodanno con tuffo nel lago. Il primo gennaio alcuni temerari affronteranno le gelide acque del lago di Garda per propiziarsi il nuovo anno. Questa tradizione si sta diffondendo in più località gardesane. Appuntamento alle 11:00 a Toscolano-Maderno sulle spiagge della zona ex-campo ippico (lungolago) oppure alle 12:00 a Gargnano in località Fontanelle, dove già da diversi anni è uso tuffarsi nel lago il giorno di capodanno. La temperatura dell’acqua sarà di circa 9°-10°…auguri!!!!
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

domenica 20 dicembre 2009

D'ANNUNZIO BIKE


NASCE LA D’ANNUNZIO BIKE
Durante l’estate gli amici del gruppo GardaPanorama spesso si ritrovano la sera al bar per una fresca birretta.
Non mancano le idee e le discussioni, vuoi sul programma delle gare, siamo quasi tutti appassionati di MTB, sulle ferie, chi le fa all’estero e chi si gode il lago, si programmano escursioni e gite sull’entroterra gardesano. Ma durante una di quelle calde serate dell’agosto 2009 spunta l’idea di fare una gara proprio a Gardone Riviera. Perché no? Dopotutto tempo fa qualcosa si faceva, alcuni ricorderanno un paio di edizioni della salita al Pirello partendo dal Colomber, oppure di una altra competizione con le mountain bike a S.Michele. Poi il tutto si è spento, dimenticato con il passare degli anni.
Si fanno due parole con esponenti della nuova giunta di Gardone Riviera, piace molto il progetto, accettano di appoggiare l’Associazione GardaPanorama per la realizzazione di questo progetto.
Già dai primi di settembre si studia il percorso, facciamo alcuni sopralluoghi e quasi subito si delinea il tracciato. Si vuole dare risalto alla bellezza della natura e alla ricchezza degli aspetti storico-culturali del luogo. Partenza in riva al lago, a Gardone Sotto, dal lungolago. Si sale attraversando il caratteristico borgo di Gardone Sopra, si passa davanti all’ingresso del Vittoriale degli italiani. Lungo un ripido acciottolato si raggiunge la frazione di S.Michele con 400 metri di dislivello. Prima di prendere lo sterrato del Pirello il percorso si snoda su sentieri con vari saliscendi. La salita del Pirello ci porta ai 1000 metri di quota. Ora si devia su single trak verso S.Urbano per poi scendere velocemente lungo il monte Lavino in direzione di Bezzuglio, altra frazione caratteristica per le sue limonaie. Il rientro avviene tramite stradine secondarie attraverso i boschi e parchi delle ville tra Gardone e Fasano. Ultima brevissima salita, asfaltata, con arrivo trionfale davanti al Vittoriale. Abbiamo percorso circa 25km e fatto 1200 metri di dislivello.
Ora il percorso lo abbiamo, ma il nome? Immediatamente ci viene in mente il Vate, Gabriele D’Annunzio, il cui nome è strettamente legato al paese. Perciò ci viene spontaneo: “D’ANNUNZIO BIKE”! Altrettanto di slancio l’ideazione del logo. D’Annunzio era un grande esteta, cultore del gusto e della bellezza, e la sua firma ne era la prova. La prendiamo, e attorno ad essa nasce il logo. Semplicissimo.
Tutte idee ambiziose, ma la gara deve essere organizzata al meglio, vogliamo dare fin da subito una ottima impressione. Chi può darci un aiuto, un consiglio? Contattiamo ASD GS Odolese ed esponiamo i nostri progetti. Piacciono e accettano di collaborare alla nascita della “D’ANNUNZIO BIKE”.
Ci vediamo ad ottobre 2010 a Gardone Riviera per la 1^ edizione della “D’ANNUNZIO BIKE”!!!
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
LINK SU WWW.DANNUNZIOBIKE.IT

FORTE GELO

Dopo la nevicata della notte tra venerdì e sabato, il cielo sereno della notte seguente ha fatto precipitare le temperature.
Ecco alcuni dati delle minime di alcune localitá del Garda registrate domenica 20 dicembre: SALO´ -5,1; GARDONE RIVIERA -3,8; S.FELICE -4,7; COLOMBARE DI SIRMIONE -8,1; GARDA -7,4; RIVA -7,8;
Altre localita´ prossime al lago di Garda: SABBIO CHIESE(BS) - 12,3; PREVALLE (BS) - 9,1; PESCANTINA (VR) -8,5; SAONE (TN) - 13,4
Le stazioni meteo dei capoluoghi delle province del Garda: BRESCIA CASTELLO -6,7; VERONA -6,9; TRENTO GARDOLO -10,2
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 19 dicembre 2009

ANCORA NEVE!





Il Garda nuovamente imbiancato. Già in serata venerdì 18 dicembre i primi fiocchi, radi, leggeri, che lentamente hanno coperto il terreno. Per tutta la notte la neve è scesa, fino alle prime ore del mattino di oggi, sabato 19 dicembre. Le temperature si sono mantenute attorno ai -2°, ma già verso le 10 del mattino con un timido sole si sono riportate di poco al di sopra dello zero.
Poco spessore 2-4cm, ma quanto basta per rendere insolito, per le sponde benacensi, il paesaggio.
Sopra alcune immagini di stamattina a Gardone Riviera
Claudio T.

giovedì 17 dicembre 2009

GARDA IMBIANCATO

Oggi, giovedì 17 dicembre, il Garda si è svegliato sotto una leggera coltre di neve, pochi centimetri o forse anche meno, ma quanto basta per creare una simpatica atmosfera Natalizia. Durante la notte i primi fiocchi che subito hanno fatto presa sul terreno gelato, fino alle prime ore dell'alba. Altre deboli nevicate potrebbero interessare le regioni benacensi visto il mantenersi di temperature assai rigide, ben al di sotto dei valori medi. L'innattesa nevicata ha però creato in alcune località disagi alla circolazione per il mancato intervento dei mezzi spargisale.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
Claudio T.

giovedì 10 dicembre 2009

FREDDO SIBERIANO IN ARRIVO

Aria gelida di origine siberiana si avvicina alle nostre regioni. Venerdì 11 novembre avremo un piccolo assaggio di quello che ci attende per domenica e l'inizio di settimana. Si prevede freddo intenso con temperature ben al di sotto della norma, gelate mattutine e forse anche qualche fiocco di neve fiocco di neve sulla pianura nel basso Garda, soprattutto zona veronese, e a quote collinari sul resto della regione benacense.
Nella foto sopra una immagine scattata a S.Felice (BS) durante una delle numerose nevicate dell'inverno 2008/09
Claudio T.

giovedì 12 novembre 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA OTTOBRE 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA MESE DI OTTOBRE 2009
La prima decade di ottobre è stata caratterizzata da tempo in prevalenza soleggiato, con temperature al di sopra della norma. Attorno alla metà del mese abbiamo assistito ad un brusco calo delle temperature con valori diurni attorno ai 13°-15°, e minime comprese tra i 5° e i 7°. Con l’ultima decade il tempo si è progressivamente messo al bello, con giornate soleggiate e ripresa delle temperature, con massime di circa 18° e minime di 12°.

I giorni con precipitazioni piovose sono stati 8( 5 nel 2008), per un totale di solo 32,4mm, dei quali oltre 22mm in un solo giorno (97,6 mm nel 2008).
La temperatura media mensile registrata dalla stazione meteo di Gardone Riviera è stata di 15,0° (15,7° nel 2008), la media delle massime 18,4° (19,1° nel 2008) e quella delle minime 12,0° ( 12,9° nel 2008). I valori estremi del mese sono stati i 25,3° del giorno 1 e i 5,3° del 15 ottobre.
La temperatura del lago rilevata tra Salò e Gardone Riviera sia alla profondità di -30cm che -300cm è stata 19,0°. L’altezza del Garda sullo zero idrometrico di Peschiera è sceso lentamente dagli 80 cm di inizio ottobre ai 75cm di fine mese, valori in linea con le medie del periodo.

Alcuni dati storici del mese di ottobre sulla media 1884-2006 registrati dalla stazione meteo di Salò per un confronto (fonte: Osservatorio Meteorologico e Stazione Sismica “Pio Bettoni”):
temperatura media 14,0°, media delle massime 17,6°, media delle minime 10,8°
precipitazioni 125,9mm, distribuite in 10 giorni
temperatura del lago 17,7°


Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 7 novembre 2009

GRUPPI FACEBOOK SUL GARDA


Vi segnaliamo una serie di gruppi di interesse settoriale sul Garda presenti su Face Book, vi chiediamo di iscrivervi e di fornire attraverso messaggi, foto, post, itinerari e notizie la vostra collaborazione. Divulgate anche ad altri amici

Marco B.

SALO' MERCATO AGRICOLO LOCALE A KM 0

Un nuovo appuntamento a Saló riservato al commercio a "chilometri zero"con 25 piazzole dedicate alle produzioni agricole locali e ai pescatori del lago. Il Consiglio comunale di Saló ha deciso di istituire il mercato agricolo locale, con banchi dedicati alle produzioni locali. Il cosiddetto commercio a «chilometri zero»: oltre a valorizzare il lavoro del territorio, si riduce anche l'inquinamento relativo al trasporto delle merci. Un'idea ecologica e vincente. La Giunta comunale si riservata di decidere il luogo (verosimilmente, sará il lungolago), la data di inizio e la periodicitá.
e.p.

martedì 3 novembre 2009

NEVE SUI MONTI DEL GARDA

Compare la neve sui monti del Garda. Dopo le abbondanti piogge di ieri, l'abbassamento delle temperature in quota ha portato il limite delle nevicate a circa 1300metri. Sono innevate le cime dal monte Spino (1486m) e Pizzocolo(1581m) al Tombea (1950m), Tremalzo (1947m), e naturalmente sul monte Baldo(2200m). Lo spessore stimato è comunque di pochi centimetri alle quote inferiori in quanto l'aria fredda è arrivata sul finire delle precipitazioni dell'evento perturbato. Probabilmente in settimana l'arrivo di altre perturbazioni porterà un ulteriore accumulo sui monti gardesani.
Nella immagine il monte Baldo visto da Gardone Riviera
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

lunedì 2 novembre 2009

SUL GARDA PER IL FOLIAGE AUTUNNALE

I boschi del Garda tra ottobre e novembre si colorano delle calde tinte autunnali. Attivitá naturalistica nata negli Stati Uniti, ora appassiona anche il "turista locale". Amanti delle passeggiate e della fotografia approfittano di questa fenomenal e colorazione dei nostri boschi per prolungare le attivitá all´aperto a stretto contatto con la natura fino ad autunno inoltrato. Il favorevole clima gardesano permette lunghe escursioni al caldo tepore del sole. Faggi, ciliegi selvatici e a ri sono i principali responsabili delle bellissime colorazioni che vanno dal rosso, all´arancio e al giallo.
Claudio T.

giovedì 29 ottobre 2009

36^ MARATONA DELLE FRAZIONI A MANERBA

Si terrà a Manerba (BS), domenica 1° novembre, la 36^ edizione della MARATONA DELLE FRAZIONI, corsa podistica competitiva e non competitiva, valevole anche per l'assegnazione dei punti per la speciale classifica GARDATHLON.
Percorsi km 13 per adulti - km 4 per ragazzi - km 1,5 per bambini - km 1 per pulcini. Rirovo domenica 1° novembre 2009 ore 8 presso Centro sportivo Rolly, località Pieve. Partenza ore 9.
Informazioni: 348 0176850 (Maffizzoli) - www.gsmanerba.it
Claudio T.

martedì 27 ottobre 2009

NOTTE DI HALLOWEEN SUL GARDA


La famosa notte delle streghe sul lago di Garda? ecco dove:
Discoteca Fura via Lavagnone Lonato (BS): Sweet Paradise & Gentlemen Party. Al mixer Denis M e Bodo per un party molto giovane e glamour. Sesto Senso The Club via dal Molin (Desenzano del Garda) . Al mixer Loris Baroni, come vocalist c´è Alex D. Al Sestino cena a base di zucca e allestimento in stile notte delle streghe per uno dei locali più esclusivi d´Italia e d´Europa. Halloween a "Casa De Sica" (Molinetto di Mazzano BS) Sabato 31 ottobre 2009...Prenotazione tavoli Casa De Sica 346 2178804.
Sabato 3 ottobre inizia Gardaland Magic Halloween: madrina dell´evento 2009 sará Elisabetta Gregoraci Briatore! Come sempre, Gardaland ha messo in gioco tutta la sua antasia per stupire gli ospiti con nuove emozioni: scenografie in perfetto stile horror con zucche, covoni di fieno, e inquietanti personaggi come spaventapasseri, pipistrelli, scheletri, zombie, fantasmi, streghe e vampiri che non mancheranno di intimori e gli ospiti alla prima occasione... a partire dallo "Scary Welcome", lo speciale benvenuto che verrá dato ai visitatori da Prezzemolo in persona e dai suoi amici "spiritelli". L´orario di apertura è dalle 10:00 alle 18:00 (fa eccezion ne l´orario dalle 10:00 alle 22:00 per il 31 ottobre); tutte le attrazioni del Parco saranno fruibili.
Claudio T.

lunedì 19 ottobre 2009

TERREMOTO VAL DI TARO-APPENNINO PIACENTINO

Una scossa sismica ha interessato la zona della val di Taro nell'appennino piacentino alle ore 12:08 di lunedì 19 ottobre. Si valuta una intensità di circa magnitudo 4 della scala Richter, con ipocentro alla profondità di 24km. Il terremoto è stato distintamente sentito dalla popolazione fino ai capoluoghi di Piacenza, Parma e Cremona. Tuttavia anche abitanti ai piani alti delle zone di Milano e dell'area gardesana hanno potuto avvertire la scossa.
Claudio T.
PER ULTERIORI INFO: INGV
fonte immagine :INGV

sabato 17 ottobre 2009

LIEVE SCOSSA SISMICA A NORD DI VERONA

Un debole terremoto è stato registrato a pochi chilometri a nord di Verona. La terra ha tremato sabato 17 ottobre 2009 alle 3:49 , il sisma è stato di magnitudo 2.78 Richter, con epicentro a 2km da Negrar, 8km da Pescantina, 9km da Verona, 63 km da Trento. Si stima l'ipocentro a 4km di profondità. Non si segnalano danni o feriti.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
PER ULTERIORI INFO:
OGS
OSSERVATORIO SISMICO VERONESE

venerdì 16 ottobre 2009

METEORE DEL MESE DI OTTOBRE: LE ORIONIDI

METEORE DEL MESE DI OTTOBRE: LE ORIONIDI
Sciame meteorico associato alla famosissima cometa di Halley. Questo corpo celeste, la cui orbita interseca due volte quella della Terra (nodo: il punto di intersezione con l´orbita terrestre), ha dato origine tramite i suoi corpuscoli dispersi nell o spazio nei passaggi in vicinanza del sole a ben due sciami meteorici: per l´appunto quello delle orionidi osservabile in autunno e quello delle aquaridi in primavera. Sono meteore in genere di debole luminositá, frammiste a bolidi occasionali. Recentemente sono stati osservati tassi di meteore più sostenuti. Nel 2009 il radiante delle Orionidi, osservabile dopo la mezzanotte , sará alla maggiore altezza (circa 65°) all´alba. La notte tra il 21 e 22 ottobre quest´anno sarà molto favorevole sia per assenza completa del chiarore della Luna sia perchè il maggior numero di meteore sará in piena notte.
Claudio T.
PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI

lunedì 12 ottobre 2009

PRIMA NEVE SUL MONTE BALDO

L'irruzione di aria fredda si è fatta sentire stamattina. Alle 10 sul Garda ci potevano godere di un piacevolissimo sole con teperatura oltre i 20°. Improvvisamente forti raffiche di vento e nubi minacciose da nord hanno fatto crollare la temperatura a circa 16°. Scrosci di pioggia in pochi minuti ci hanno fatto scordare questo insolito clima tardo estivo che ci ha accompagnato fino alla metà di ottobre. Una piccola spruzzata di neve ha imbiancato la cima del monte Baldo oltre i 2100 metri!!!

domenica 11 ottobre 2009

MISTERIOSE LUCI NEL CIELO BERGAMASCO L'11 OTTOBRE 2009

Numerose persone parlano di un insolito avvistamento nei cieli nella zona di Melzo, Orio al Serio, Capriate, Seriate la sera del 11 ottobre dopo le ore 21. Alcuni riferiscono di aver udito un suono simile ad un tuono o di un aereo. Una descrizione più precisa parla di 30 -50 luci disposte in ordine sparso, fisse rosse che si spostavano molto lentamente nel cielo. Pressappoco si trovavano tra i gli 8000 e 12000 metri di altezza. Poi lentamente si sono spente una ad una.
Informazioni tratte da meteoforum del Centro Meteo Lombardo
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

RISULTATI E CLASSIFICA XTREME 2009

Una favolosa giornata con cielo terso e lago blu ha fatto da sfondo alla edizione 2009 della classica di fine stagione XTREME a Limone sul Garda. Come al solito numerosa la partecipazione di atleti che si sono cimentati nei 51km di percorso con 18oo metri di dilsivello.
Vince Medvedev Alexey con il tempo di 2:20:15, prima delle donne Giacomuzzi Elena con 3:02:40.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
PER CLASSIFICA COMPLETA CLICCA QUI

sabato 10 ottobre 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA SETTEMBRE 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA MESE DI SETTEMBRE 2009
Sul Garda è stato ancora un mese all’insegna del caldo e tempo stabile soleggiato.

I giorni con precipitazioni piovose sono stati solo 5 (9 nel 2008), per un totale di 86,6mm (128,0 mm nel 2008). La temperatura media mensile registrata dalla stazione meteo di Gardone Riviera è stata di 21,1° (18,9° nel 2008), la media delle massime ben 25,1° (22,7° nel 2008) e quella delle minime 17,8° ( 15,6° nel 2008). I valori estremi del mese sono stati i 30,1° del giorno 4 e i 14,0° del 14 settembre. I giorni più caldi, oltre i 30°, sono stati 2 (1 solo nel 2008).
La temperatura del lago rilevata tra Salò e Gardone Riviera rispettivamente alla profondità di -30cm e -300cm è stata 21,8° e 21,7. L’altezza del Garda sullo zero idrometrico di Peschiera è sceso lentamente dagli 85 cm di inizio settembre agli 80cm di fine mese, valori in linea con le medie del periodo.
Alcuni dati storici del mese di settembre sulla media 1884-2006 registrati dalla stazione meteo di Salò per un confronto (fonte: Osservatorio Meteorologico e Stazione Sismica “Pio Bettoni”):
temperatura media 19,3°, media delle massime 23,6°, media delle minime 15,2°
precipitazioni 99mm, distribuite in 8 giorni
temperatura del lago 20,9°

Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

mercoledì 7 ottobre 2009

IOSIBIKE IN GITA A BARGHE

PROGRAMMA GITA:

DOMENICA 18 OTTOBRE:GARDONE RIVIERA-BARBARANO-SALO’-TORMINI-SABBIO CHIESE-BARGHE e rientro (per i polentoni :potete unirvi a noi a Villanuova così evitate la salita ….)
Ritrovo a Gardone Riviera davanti al Grand Hotel alle ore 10 ;
passeggiata sul lungo lago ed eventuale colazione all’aperto,
Percorriamo il lungo lago,
entriamo nel parco Rimbalzello,
proseguiamo per la caratteristica via Cure Del Lino ed arriviamo sul lungo lago di Salò.
lo percorriamo fino alle”Rive”,
saliamo le “zette” fino a Salò 2 (circa 2 km)
percorriamo via Europa fino ai Tormini
qui iniziamo la ciclabile della Valle Sabbia che ci accompagnerà fino a Barghe.
Arrivo previsto alle ore 12,00 km. 24 circa

A parte la salita delle “zette” il resto è pianeggiante,immerso nel verde

Parte del percorso è su strada sterrata ed è veramente molto bello ….

Arrivati a Barghe ci accomodiamo al ristorante “AL POGGIO VERDE” dove il maestro Enzo ci allieterà con la sua arte culinaria .

E dopo aver mangiato …..mangiato e ben bevuto …. e ben bevuto ……

Alle ore 14,30 circa iniziamo il rientro.
Pian pianino smaltiamo il pranzo. BUONA DIGESTIONE

Ripercorriamo a ritroso il percorso,
prima dei Tormini deviamo sulla ciclabile che ci porta direttamente a Campoverde di Salò
arriviamo a Salò 2
ora il “toboga delle zette” ci porta fino al lungolago di Salò
ed educatamente , nel rispetto dei pedoni,giungiamo alla fine del golfo,
poi via Cure Del Lino,
Barbarano,
Gardone ed un buon caffe’.

Iscrizione compreso il pranzo e l’accompagnamento € 40,00

Ci sono alcune biciclette a disposizione

è indispensabile l’iscrizione entro il giorno 13 ottobre
0365/22834

mercoledì 23 settembre 2009

GARDA NIGHT BIKE & RUN 2009

Si è svolta sabato 19 settembre la II edizione della cronoscalata GARDA NIGHT BIKE & RUN, V prova del circuito GARDATHLON. Numerosi atleti, questo anno anche podisti, hanno affrontato la salita di oltre 10km che da Campione porta a Vesio di Tremosi ne attraverso la forra del torrente Brasa. Il percorso notturno è stato reso ancora più suggestivo dalla illuminazione con torce. Per la seconda volta consecutiva è salito sul gradino più alto del podio APPOLONNI MARIO per la categoria BICI STRADA in 28.02 minuti e per la categoria MOUNTAIN BIKE il campione del mondo master3 di cross country ZAGLIO MANFREDI CARLO in 29.58 minuti. Per i podisti ha tagliato per primo il traguardo TALARICO GEPPINO con il tempo di 43.10 minuti.
Tra i partecipa ti ben 7 atleti iscritti al circuito GARDATHLON si sono sfidati nell´unica categoria bici, senza distinzione se mtb o da strada.
PASINI ANDREA il primo con 36min44sec. si aggiudica 100 punti, MOR RENATO secondo con 39.07 75 punti, TURINA CLAUDIO ter o con il tempo di 39.44 60 punti, GABANA MARIO CON 47.19 50 punti, DALL´OLMO ROBERTO conclude il gruppo dei maschi con 52.54 e acquisisce 40 punti nella classifica GARDATHLON. Tra le donne PAOLAZZI CLAUDIA, prima assoluta femminile nel gruppo mtb, c conclude con il tempo di 36.44 precedendo DASOLI ELISABETTA, terza assoluta femminile nel gruppo bici da strada, con 44.02.

Claudio T.


PER ULTERIORI INFO E CLASSIFICHE CLIKKA QUI

mercoledì 16 settembre 2009

IDRO LAKE SWIM 2009 CLASSIFICA E RISULTATI

Domenica 13 settembre alle ore 10:30 ha avuto inizio la terza edizione della IDRO LAKE SWIM, granfondo di nuoto sulla misura di 4km.
La partenza a Ponte Caffaro (BS) ha visto la partecipazione di 26 atleti che hanno affrontato le acque del lago d´Idro. Acqua a 20,4° e calma di vento con assenza assoluta di moto ondoso, hanno permesso al primo atleta, Franco Olivetti, di raggiungere l´arrivo posto a "Porto Camarelle" a Baitoni (TN) in 51 minuti e 52 secondi. Elisabetta Dasoli di Gardapanorama, in 1 ora e 12 minuti, conferma il primo posto femminile conseguito nel 2008.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
Per la classifica: http://www.vallesabbia.info/vs/wp-content/uploads/

lunedì 14 settembre 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA MESE DI AGOSTO 2009

Sul Garda è stato un mese all’insegna del caldo e tempo stabile soleggiato. I giorni con precipitazioni piovose sono stati 8 (9 nel 2008), per un totale di 60,2mm (60,8mm nel 2008).
La temperatura media mensile registrata dalla stazione meteo di Gardone Riviera è stata di 25,5° (24,2 nel 2008), la media delle massime ben 30,3° (29,0° nel 2008) e quella delle minime 21,3° ( 20,0° nel 2008). I valori estremi del mese sono stati i 35,4° del giorno 21 e i 18,2° del 31 agosto. I giorni più caldi, oltre i 30°, sono stati 18 (10 nel 2008), di cui 6 giorni oltre i 32°, tale valore non è mai stato raggiunto nel 2008.
La temperatura del lago rilevata tra Salò e Gardone Riviera rispettivamente alla profondità di -30cm e -300cm è stata 24,7° e 23,8. L’altezza del Garda sullo zero idrometrico di Peschiera è sceso lentamente dai 111cm di inizio agosto agli 85cm di fine mese.

Alcuni dati storici del mese di agosto sulla media 1884-2006 registrati dalla stazione meteo di Salò per un confronto (fonte: Osservatorio Meteorologico e Stazione Sismica “Pio Bettoni”):
temperatura media 23,1°, media delle massime 27,9°, media delle minime 18,4°
precipitazioni 96,4mm, distribuite in 8 giorni
temperatura del lago 23,1°


Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 12 settembre 2009

APPUNTAMENTI DI SETTEMBRE STRADA DEI VINI E DEI SAPORI DEL GARDA


Appuntamenti Settembre della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda

Desenzano del Garda

19 settembre

Laboratorio del Gusto ed enoteca del Garda in collaborazione con Slow Food

Salò

13 settembre

Cento Associazioni

Peschiera (Vr)

23 settembre

Workshop del turismo associato presso Gardaland Hotel Resort

23-24-25 Ottobre Vicenza Festival dell'Enoturismo


Per maggiori informazioni: info@stradadeivini.it

lunedì 7 settembre 2009

VALTENESI CON GUSTO

Siamo giunti alla sesta edizione di Valtènesi con Gusto, la formula è quella consolidata e che il pubblico ha mostrato sempre di gradire, ma molte sono le novità.Anche quest’anno la manifestazione è organizzata dall’ Associazione Rassegna Regionale dell’Olio Extravergine di Oliva di Qualità D.O.P. con il fondamentale supporto del Consorzio Garda D.O.P., della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda, del Consorzio Riviera dei Castelli e di Slow Food condotta del Garda.Ognuno di questi enti ha contribuito portando il proprio know-how, le proprie esperienze e peculiarità. Il risultato è “Valtènesi con Gusto”, che diventa sempre più strumento di promozione turistica: sono stati infatti organizzati pacchetti turistici dedicati ad ogni singola cena, con visite alle cantine e ai frantoi, senza tralasciare quanto di bello ed interessante propone il nostro territorio.“Valtènesi con Gusto” diventa inoltre tour a km 0, per incentivare l’utilizzo delle materie prime locali e promuovere i piccoli produttori. I ristoratori infatti hanno acquistato i loro ingredienti all’interno di un raggio di 30 km dal proprio locale ed hanno segnalato un produttore secondo loro meritevole.Valtènesi con Gusto mantiene comunque la sua missione originale: la promozione, la valorizzazione e la conoscenza dell’Olio Extravergine di Oliva Garda D.O.P.I protagonisti dell’iniziativa sono tredici ristoranti, situati tra lago di Garda, Brescia e Bergamo. I ristoranti, come nelle altre edizioni, saranno abbinati ad altrettanti produttori di olio del Garda. Gli chef, tra i migliori del panorama gardesano, proporranno menù volti al recupero dei sapori della tradizione culinaria locale, con particolare attenzione per l’olio extravergine di oliva, principe della nostra tavola, che sarà inserito in tutti i piatti della rassegna, non solo in qualità di irrinunciabile condimento, ma quale vero protagonista delle portate.Tredici cene a tema che andranno a stuzzicare palato, anche il più esigente. Un’accurata presentazione dell’olio da parte dei produttori oleari, del vino a cura degli stessi produttori e, occasionalmente, da sommelier renderà più interessanti ed istruttive le cene di questa edizione.I ristoranti, pochi e selezionati, hanno sapientemente abbinato ai loro menù l’olio delle Aziende della Valtenesi che hanno aderito a questa manifestazione, fissando un prezzo promozionale di 35,00 € tutto compreso (bevande e coperto inclusi) che, unitamente alle accattivanti proposte culinarie, catturerà gli amanti della buona tavola e del viver bene.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
FONTE. http://www.oliodopgardabresciano.it/

mercoledì 2 settembre 2009

ADUNATA SEZIONALE ALPINI "MONTESUELLO" A GARDONE RIVIERA

Il 4 - 5 - 6 settembre 2009 sulle strade e nelle vie di Gardone Riviera sfileranno gli Alpini con la loro allegria e gioia... e vino...
Vasto programma di intrattenimento
Steve
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
http://www.comune.gardoneriviera.bs.it/

lunedì 31 agosto 2009

NOTTE BIANCA NEL GOLFO, SALO' 4 SETTEMBRE 2009

Il 4 settembre ricco programma per la notte bianca a Salò, organizzata da "SALO'PPING", con il patrocinio dell'Assessorato turismo e commercio della città di Salò.
Primo appuntamento con "aperitivo a suon di musica", presso la piazza Vittorio Emanuele (fossa), dalle ore 19:00 alle 22:30 per iniziare alla grande lunga notte di Salò. In piazza Duomo e Zanardelli momenti d'arte con mostra di pittura contemporaena e scultura dal vivo. In piazza Amici del Golfo dalle 21:00 alle 22:00 "Thalassa", spettacolo teatrale. Per le vie del paese giocolieri, trapezisti e mimi rallegreranno l'atmosfera, sul lungolago Silvia Gaffurini si esibisce in bolle di sapone di ogni forma che ruotano e volteggiano nell'aria a suon di musica. Dalle 21:00 alle 23:00 appuntamento in piazza dela Vittoria con la Sfilata di Moda, dalle 22:30 in centro Salò musica rock, concerto di chitarra e musica anni 60/70. La festa poi si sposta presso il chiosco Conca d'Oro con discoteca all'aperto, dalle 01:00 alle 04:00, in collaborazione con Radio LatteMiele.
Bar, negozi e ristoranti aderenti rimarranno aperti fino a tarda notte.
I parcheggi "civico" (stazione bus) e il parcheggio comunale di piazza Martiri della Libertà resteranno aperti e gratuiti dalle 20:00 alle 06:00.
In caso di pioggia l'evento si terrà il giorno successivo.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 29 agosto 2009

SECONDA DECADE DI AGOSTO 2009 ROVENTE

A Gardone Riviera la seconda decade di agosto ha fatto registrare valori massimi veramente rilevanti per il periodo. La media delle temperature massime ha raggiunto i 31,4°, contro i 28,1° dell´anno precedente. Anche a livello nazionale il dato segna un discostamento dal 2008 di ben 3°. Tranne il giorno 14 agosto, con 28,9°, le massime hanno sempre superato i 30°, con il picco il giorno 18 agosto quando sono stati raggiunti i 33,6°. Nel 2008 nello stesso periodo furono raggiunti i 30° solamente il 1 agosto.
La temperatura del lago, rilevata tra Saló e Gardone Riviera, ha toccato una punta di 25,7 contro i 24,2 del 2008.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

43° TROFEO GORLA 2009

Appuntamento per gli appassionati della vela domenica 30 agosto 2009. La “Centomiglia velica del Garda”, con la 43^ edizione del “Trofeo Gorla”, manifestazione aperta alle stesse classi in gara alla "Centomiglia", si svolgerà sul percorso Bogliaco, Torbole, passaggio all’isola del Trimelone e arrivo a Bogliaco. Lo stesso giorno è in programma anche la partenza della “50miglia del Garda”, regata aperta a classi di monotipi e multiscafi che si svolge sul percorso Bogliaco, Torbole, Acquafresca e ritorno a Bogliaco.
Affascinante come sempre il Garda che con le sue bellezze naturali e paesaggi fa da cornice agli eventi sportivi sulle limpide acque.
Ricco anche il programma degli eventi a terra nel villaggio “Cento Eventi” allestito nella piazzetta di Bogliaco: degustazioni enogastronomiche, spettacoli, serate culturali e concerti.
La "Centomiglia con gusto", iniziativa che dal 26 agosto al 6 settembre vedrà coinvolti tutti i ristoratori di Gargnano, e le frazioni di Bogliaco, Villa, Navazzo, grazie ad una idea del gourmet lombardo Alessandro Readelli De Zinis, la collaborazione del Comune di Gargnano, di Gargnano Relax, del Consorzio della Riviera dei Limoni. I locali che hanno aderito sono il Ristorante al Meandro, Al Miralago, la Trattoria San Martino, la Trattoria Al Vicolo, il Ristorante La Limonaia, Al Marinaio, Allo Scoglio, La dama del Lago, l'Hotel Bogliaco, l'Osteria al Pirata, il Ristorante Vicovetere, la Trattoria Fornico, il Ristorante dell'Hotel Sostagna. Le specilaità gastronomiche delle riviera del Garda saranno abbinate ai vini del Bardolino e del Garda Classico. I due consorzi saranno anche partner delle manifestazioni sportive, del Trofeo Gorla del 30 agosto, del Campionato Mondiale Tornado, e in particolare il 5-6 settembre della “59° Centomiglia”.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
Fonte: www.centomiglia.it www.italiavela.it
Per info: http://www.centomiglia.it/index.php/trofeo-gorla

giovedì 27 agosto 2009

SOUTH GARDA BIKE 2009

Appuntamento per i bikers a Medole (Mn), domenica 30 agosto, per la 3^ edizione della South Garda Bike, competizione in mountain bike sulle colline del basso Garda.
Partenza alle ore 10:00 per i ciclisti che affronteranno il percorso Marathon di 60km e Mi ddle di 30km. Possibilitá di partecipare anche alla versione "ridotta", Family di 15 km, per principianti e famiglie. Il percorso Marathon si snoda attraverso le colline moreniche del basso Garda, su strade sterrate e asfalto tra campi coltivati, vigneti e freschi boschi. Non mancano nemmeno tratti di single track, in un mix di dolci saliscendi, alternati a pianura, ma anche ripidi strappi, tra i quali il famoso "Tiracollo".
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

lunedì 24 agosto 2009

GRANDE RISULTATO DI GARDAPANORAMA AL X TENNO TRIATHLON 2009

Domenica 23 agosto si è disputata la III^ edizione dell' X Tenno Triathlon, organizzata dal gruppo "33 trentini", con numerosissima partecipazione di atleti. La frazione di nuoto, 750 metri, si è svolta nelle acque turchesi del bellissimo lago di Tenno. Nonostante una temperatura di ben 24° delle acque, quasi tutti gli atleti hanno optato per l'uso della muta, resa facoltativa dalla giuria. La seconda frazione da percorrersi in mountain bike si è snodata dapprima attorno al laghetto, lungo sentieri, strade sterrate e single track, resi leggermente viscidi dalle precipitazioni del temporale del giorno prima, per poi raggiungere il borgo Canale. La ultima frazione, 5 km di corsa, ha in parte ricalcato il percorso mtb, su terreno sterrato. La nostra atleta di GardaPanorama, Elisabetta Dasoli, tesserata GS MANERBA, si è classificata al 2° posto assoluto femminile, con il tempo di 1:36, migliorando la prestazione del 2008 quando si era classificata al 3° posto.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

giovedì 20 agosto 2009

X TENNO TRIATHLON 2009

X TENNO TRIATHLON ha luogo al Lago di Tenno in Trentino domenica 23 agosto 2009 con partenza alle ore 12.00. La manifestazione si svolge interamente nel territorio del Comune di Tenno su strade sterrate che circondano il lago. Il percorso è composto da 750 m di nuoto, 13 km in MTB ed 5 km di corsa. La frazione nuoto si svolge interamente nelle azzurrissime acque del lago di Tenno. La frazione mountain bike su terreni sterrati, single track, acciotolato e tratti di asfalto, nelle vicinanze del lago tra i borghi medioevali. L´ultima frazione, la corsa, percorrerá i sentieri attorno al lago in un dolce saliscendi. Anche questo anno parteciperanno atleti di Gardapanorama a questa bellissima manifestazione sportiva.
Visto il grande successo, in questi giorni è stato ragiunto il numero massimo di atleti ammessi alla competizione, pertanto sono state chiuse le iscrizioni.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
http://www.exporiva.com/33tt/index.php/x-tenno-tri

venerdì 14 agosto 2009

PREVISIONE METEO FERRAGOSTO SUL GARDA


L'anticiclone delle Azzorre in espansione sulle nostre regioni porterá caldo e tempo stabile per il periodo di ferragosto 2009. Le temperature massime saranno comprese tra i 30° e i 34°, le minime tra i 18° e i 22°. La temperatura dell´acqua del Garda attorno ai 23° nella zona trentina e sui 26° nel basso Benaco permetterá piacevoli bagni. Una debole instabilità potrebbe manifestarsi nelle ore pomeridiane nelle zone montuose dell´entroterra gardesano apportando locali temporali.

Claudio T.

LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

mercoledì 12 agosto 2009

GRUPPO "IOSIBIKE"

A Gardone Riviera un gruppo di amanti delle due ruote, ma anche della tavola e della cultura...
Attualmente organizziamo le seguenti gite:
Tormini-Rezzato-Tormini seguendo la “gavardina”
Tormini-Rezzato-Desenzano-Tormini
Tormini-Sabbio Chiese
Gardone-Vittoriale-San Michele-San Bartolomeo-Gardone
Navazzo-Valvestino.
Gardone-Valle delle cartiere
A RICHIESTA altri itinerari.
Possiamo mettere a disposizione 9 biciclette + accompagnatore .
Alle gite possono partecipare anche ciclisti muniti delle proprie biciclette.
E’ possibile durante le nostre gite effettuare visite a musei , palazzi storici e gustose trattorie.
Nella nostra sede in Gardone Riviera è possibile usufruire del noleggio biciclette.
Tutto quanto è fattibile su prenotazione.
ISCRIZIONE annuale € 20 (comprende 1 uscita con ns bici ed accompagnatore)
Uscite con accompagnatore successive € /cad 5,00
Con utilizzo bici dell’associazione €/cad 10,00

Il presidente Claudio Bellani
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

domenica 9 agosto 2009

RESOCONTO LUGLIO 2009 STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA

I dati di luglio 2009 dimostrano che il mese si è mantenuto entro le medie storiche, eccetto che per il numero di giorni con precipitazioni piovose, 13 contro una media di 8 (periodo 1884-2006 a Salò, 10 giorni piovosi a Gardone Riviera nel 2008).
La temperatura media rilevata dalla stazione meteo di Gardone Riviera è stata di 24,1° (23,8 nel 2008), media delle massime 28,5° (28,3° nel 2008), media dele minime 20,0° (19,6 nel 2008).
I valori estremi di temperatura sono stati registrati il 23 luglio con 33,2° (31,3° il 2 luglio 2008), 14,8° il 19 luglio (15,7° il 23 luglio 2008).
Abbiamo raggiunto o superato i 30° di valore massimo 8 volte (6 volte nel 2008).
L'accumulo totale delle precipitazioni è stato di 95,8mm (92,0mm nel 2008), il 7 luglio è stato il giorno più piovoso con 37mm (27,8mm il 18 luglio 2008).
La temperatura media del lago nella zona tra Salò e Gardone Riviera è stata 23,8° a -30cm, e 23,2° a -300cm.
L'altezza idrometrica del Garda si è portata dai 130cm di inizio mese a 110cm di fine mese, con una perdita di 20cm, con erogazioni a Peschiera sull'ordine degli 80 metri cubi/sec.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

martedì 4 agosto 2009

SI RIUNISCE IL COMITATO ACQUA DEL BENACO -S.FELICE-

A seguito della ormai purtroppo nota epidemia di gastroenterite che ha colpito oltre 2000 abitanti e turisti di S.Felice del Benaco, è nato il "Comitato Acqua Benaco" per cercare di chiarire quanto successo ed avere delle risposte dalle autorità.
Riportiamo di seguito il testo del volantino che invita la popolazione a partecipare alla presentazione del Comitato:

OGGETTO: COMITATO ACQUA BENACO – SAN FELICE –

Buongiorno.
Vi informiamo che Venerdi 07 agosto alle ore 21.00 presso il Castello di Portese verra’ presentato il COMITATO ACQUA BENACO, ufficialmente costituito:
illustreremo i nostri obbiettivi e le nostre iniziative.
In questa occasione , chi lo desiderasse, potra’ :
· aderire al Comitato ed inoltre
· sara’ possibile, per quanti non ne avessero ancora avuto l’opportunità, leggere e sottoscrivere la “denuncia di inquinamento ed epidemia di gastroenterite” destinata al Ministero dell’ambiente, alle autorita’ di settore e a Garda Uno Spa.
Saremo lieti di accogliere i Vostri suggerimenti costruttivi.
Vi aspettiamo!

Dott Francesco Tranquilli
Per il presidente del COMITATO ACQUA BENACO

lunedì 3 agosto 2009

PERSEIDI 2009

Le Perseidi sono più comunemente note come "Lacrime di "S.Lorenzo" in quanto anticamente il momento di picco era collocato intorno al 10 agosto, giorno associato per l'appunto al Santo, ma per effetto del fenomeno della precessione degli equinozi si è spostato nel corso dei secoli di circa due giorni in avanti . Una cometa, la Swift Tuttle, ha dato origine a questo sciame, con un nucleo di ghiaccio e polvere, di circa 10 Km, il cui ultimo passaggio vicino alla Terra è avvenuto nel 1992, il prossimo si realizzerá nel 2126. Le meteore che noi vediamo ora sono particelle rilasciate durante il transito del 1862. Tali frammenti sono minuscoli, dell'ordine di decimi di grammo, la velocitá con cui colpiscono l'alta atmosfera è molto elevata, circa 60 Km/secondo, per cui innescano reazioni chimico fisiche tali da lasciare brillanti scie luminose di ben 5-10 chilometri di lunghezza. Raramente cadono al suolo, solo quelle decisamente più grandi, ma si disintegrano nell'atmosfera. La osservazione delle Perseidi per il 2009 dovrebbe essere abbastanza favorevole in quanto la Luna, in fase calante presente nelle prime ore del mattino, non disturberá troppo il fenomeno delle stelle cadenti, copertura nuvolosa permettendo. Il massimo di visibilità normalmente si pone tra il 10 e il 14 agosto, con il picco massimo per il 12 agosto 2009, nel pomeriggio (100-120 meteore l'ora). Purtroppo bisognerà attendere le prime ore di buio, attorno alle 22:00, e che il radiante si alzi abbastanza sull'orizzonte.
Claudio T.
Per ulteriori info: http://www.gardapanorama.it/aspetti%20naturalistici/stelle_cadenti_sul_garda.htm

sabato 25 luglio 2009

GRATIS NELLE DISCOTECHE DEL GARDA SE GUIDI E NON BEVI

Biglietti gratis per la discoteca a chi guida e non beve. L´iniziativa che verrá lanciata il prossimo week end da Polstrada e Fondazione Aniai in collaborazione con Silb (associazione locali da ballo). In Lombardia, l´iniziativa "Guida con prudenza" coinvolge le discoteche della riva lombarda del Garda, oltre ai locali della riviera romagnola, salentina e del litorale romano. I ragazzi dovranno nominare il Bob che sceglie di non bere.
Fonte:
http://www3.varesenews.it/
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT
Varesenews

lunedì 20 luglio 2009

CLASSIFICA GARDATHLON DOPO 4 PROVE

La combinata sportiva multidisciplinare GARDATHLON è arrivata alla sua quarta prova. Dopo la GARDALONGA (25Km kayak singolo), la 10KM GARDONESE (6,5Km podismo), la 6 ORE DEL GOLFO (mtb), con la TRAVERSATA DEL GARDA (8Km nuoto), la classifica incomincia a prendere forma.
Prima tra le donne, con 300 punti, Dasoli Elisabetta (1^ alla 10km Gardonese, 6 ore del golfo e traversata del Garda), seguita da Viviani Simona con 75 punti (2^ alla 6 ore del golfo). La classifica maschile vede al primo posto Turina laudio con 275 punti (2° posto alla Gardalonga, 1° posto alla 10km Gardonese e alla 6 ore del golfo), al secondo posto Malin Luca con 110 punti (3° alla Gardalonga e 4° alla 10km gardonese). Terzi pari merito a 100 punti Troletti Federico (1° alla Traversata del Garda) e Stefanini Luca (1° alla Gardalonga).
P.S.: i risultati tra parentesi si riferiscono al piazzamento rispetto ai soli atleti iscritti GARDATHLON
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 18 luglio 2009

RESOCONTO STAZIONE METEO DI GARDONE RIVIERA MESE DI GIUGNO 2009

Sul Garda è stato un mese all’insegna della variabilitá. I giorni con precipitazioni piovose sono stati ben 11, di cui 9 con temporali, per un totale peró di soli 72,6mm.
La temperatura media mensile registrata dalla stazione meteo di Gardone Riviera è stata di 21,9° , la media delle massime 27,8° e quella delle minime 17,6°. I valori estremi del mese sono stati i 30,9° del giorno 16 e gli 11,7° del 1° giugno. I giorni più caldi si sono avuti alla metá del mese con 4 va ri massimi superiori ai 30°, attorno al 6-10 giugno e al 20-23 i periodi più freschi. La temperatura del lago rilevata tra Saló e Gardone Riviera rispettivamente alla profonditá di -30cm e -300cm è stata 20,8° e 20,2° (nel 2008 21,8° 20,7°). L’altezza del Garda sullo zero idrometrico di Peschiera ha oscillato attorno ai 130cm.
Claudio T.

venerdì 17 luglio 2009

ALLERTA METEO PER FORTI TEMPORALI

Oggi, venerdì 17 luglio, forti temporali dalla mattinata stanno già interessando il nord ed ovest Lombardia. Dato il forte contrasto tra aria caldo umida presente nella valle padana e quella in arrivo in quota, decisamente più fredda, i fenomeni potranno assumere forte intensità, con piogge intense, forti venti e probabili grandinate. La linea temporalesca si sta portando verso est, e le nostre zone gardesane verranno interessate dal pomeriggio e verso sera.
Nell'immagine: allerta meteo per fenomeni intensi tra venerdì 17 e sabato 18 luglio su quasi tutto il nord Italia, fonte ESTOFEX. Porre molta attenzione all'evolversi della situazione.
Claudio T.

martedì 14 luglio 2009

RISULTATI 3^ TRAVERSATA A NUOTO DEL GARDA

Sabato 11 luglio si è svolta nelle acque del Garda la 3^ traversata a nuoto Torri-Maderno.
Un temporale poco prima della partenza ha fatto temere per il regolare svolgimento della manifestazione organizzata dal gruppo AIDO di S.Felice. Fortunatamente i tuoni, fulmini e il forte acquazzone sono stati di breve durata e nel volgere di un'ora è ritornato il bel tempo. Puntualmente alle 16:30, come previsto, è stata data la partenza ai 50 atleti iscritti. Un leggero moto ondoso e purtroppo una forte corrente hanno condizionato la "rotta" dei nuotatori, spostati notevolmente verso nord. Il primo a raggiungere la costa bresciana nei pressi di Maderno è stato Mandelli Masssimiliano, che ha coperto la distanza i circa 8km, in 2h:01':24".
Classifica dei primi 10 arrivati:


  1. MANDELLI MASSIMILIANO 2:01:24

  2. ROMANO SILVIO 2:06:51

  3. ZANOLA MICHELA 2:08:45

  4. INNOCENTI ALESSANDRO 2:11:20

  5. INNOCENTI DIEGO 2:11:20

  6. MIGLIARA MASSIMILIANO 2:12:31

  7. BUTTURINI GILBERTO 2:13:50

  8. CICERI LARA 2:14:21

  9. BRIDAROLLI MATTEO 2:14:36

  10. OLIBONI PAOLO 2:15:00

La traversata del Garda è stata quarta prova del circuito GARDATHLON

Claudio T.

LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

martedì 7 luglio 2009

ULTIM'ORA: VIOLENTO TEMPORALE SULLA LOMBARDIA

Da alcune ore stamane la Lombardia è sotto un violento temporale. Vaste zone di Milano sono allagate e senza corrente elettrica. Si hanno notizie di notevoli disagi alla circolazione di auto e treni. Il temporale è in spostamento verso est, ora sta interessando la città di Brescia e tra breve colpirà il lago di Garda. Numerosissime le fulminazioni e localmente si hanno grandinate e forti colpi di vento. La temperatura è ora in brusco calo, e si è portata a circa 18°.
Vi terremo aggiornati su eventuali evoluzioni meteo...
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

3^ TRAVERSATA DEL GARDA A NUOTO 2009

Visto il grande successo delle edizioni precedenti, per il giorno sabato 11 luglio 2009 A.I.D.O., Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, e il Gruppo Comunale S. Felice D/Benaco "Roberto Novelli Boris", organizzano la 3^ Traversata a nuoto del lago di Garda, manifestazione natatoria non competitiva. Canoe traccia rotta faranno da riferimento per il percorso. Agli atleti è consentito e consigliato l'uso della muta, e dovranno essere muniti di pallone di sicurezza fornito alla partenza dalla organizzazione. Il tempo massimo per percorrere i circa 7 chilometri tra le sponde del Garda è stabilito in 4 ore.
La partenza è fissata per le ore 16:30 dal porticciolo di Torri (sponda veneta) e l´arrivo previ to per i primi nuotatori circa alle ore 18:30 a Maderno (sponda lombarda).
Seguirá festa per tutti con musica e intrattenimenti.
La "TRAVERSATA DEL GARDA" è quarta prova sportiva del circuito "GARDATHLON", per designare gli iron men del Garda.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 27 giugno 2009

CLASSIFICHE E RISULTATI "6 ORE DEL GOLFO" DI SALO' 2009

Si è svolta sabato 27 giugno la 2^ edizione della "6 ORE DEL GOLFO" a Villa di Salò. Oltre 100 bikers hanno affrontato il duro percorso sterrato ad anello tra i boschi alle spalle di Salò.
CLASSIFICA:
TEAM M.
  1. BRENTEAM TRENTO giri 35
  2. EMPORIO SPORT giri 35
  3. CICLI BACCHETTA giri 34

SINGOLO M.

  1. PELLEGRINI CLAUDIO giri 32
  2. BRONTESI FABIO giri 30
  3. ZAMBELLI ALESSANDRO giri 28

SINGOLO FEMM.

  1. DASOLI ELISABETTA giri 24
  2. FUSI KATIUSCIA giri 23
  3. VIVIANI SIMONA giri 21

MISTI

  1. PERBONI-CONTI giri 33
  2. FERRARI-SAVEGNAGO giri 32

COPPIA M.

  1. REAL VOLCIANO giri 34
  2. CORRATEC 1 giri 33
  3. COMANO BIKE giri 33

La gara, terza prova del circuito GARDATHLON, assegna 100 punti a Claudio Turina (12° singolo m.), 100 punti a Dasoli Elisabetta (1^ singolo f.), 75 punti a Viviani Simona (3^ singolo f.).

Claudio T.

LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

mercoledì 24 giugno 2009

ECCO LA MICIDIALE MISCELA RESPONSABILE DELLE GASTROENTERITI DI S.FELICE

Dalle ultime analisi delle acque dell'acquedotto di S.Felice si desume che la causa della grave intossicazione che ha colpito oltre 2000 persone è da ricercarsi in una miscela di virus e batteri.
Tratto dalla conferenza Stampa ASL 24 giugno 2009: "tali ricerche venivano effettuate, per conto dell'ASL, dall'Istituto Zooprofilattico di Brescia. Alla data del 23 giugno le ricerche evidenziavano presenza sporadica in alcuni campioni fecali di clostridium perfrigens, mentre nei campioni di acqua e nelle feci si riscontrava qualche presenza di rotavirus e presenza assai più frequente di norovirus, potendo cosi desumere quasi certamente che si era trattato di epidemia sostenuta da tali virus, che avevano agito, in alcuni casi, in associazione con rotavirus e clostridium".
I norovirus sono agenti virali facilmente trasmissibili, oltre che tramite l'acqua e gli alimenti, anche per via aereosol (saliva), oro-fecale, tramite superfici contaminate. Da ricerche risulta che possono bastare solo 10 elementi virali per innescare l'infezione. Sono piuttosto resistenti ai disinfettanti e tollerano anche le alte temperature. I rotavirus hanno caratteristiche di trasmissione simili ai rotavirus. Il Clostridium perfrigens è invece un agente microbico (batterio) che produce una potente tossina , che causa la sintomatologia della gastroenterite (vomito, diarrea, febbre, dolori addominali). Si trasmette tramite cibi contaminati e feci, non tollera l'ossigeno.
Per ulteriori notizie consultare i link:
http://www.epicentro.iss.it/problemi/norovirus/norovirus.asp
http://www.epicentro.iss.it/problemi/rotavirus/rotavirus.asp
http://it.wikipedia.org/wiki/Clostridium_perfringens
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

Aggiornamento situazione San Felice del Benaco

Conferenza Stampa ASL 24 giugno 2009

Sono a riportare quanto dichiarato in conferenza stampa dall'ASL nella mattinata di oggi.
il testo lo si puo trovare anche sul sito del comune al seguente link http://www.comune.sanfelicedelbenaco.bs.it/

ASL
Azienda sanitaria locale
BRESCIA
Conferenza Stampa dei 24 giugno 2009
Aggiornamento sulla situazione dell'epidemia digastroenterite nel Comune di San Felice del Benacoe sui risultati delle indagini effettuate
Partecipano: Dr. Carmelo Scarcella — Direttore Generale ASL di Brescia Dr. Francesco Vassallo — Direttore Sanitario ASL di Brescia
"In data 09.06.2009 — ricorda il Direttore Generale — veniva segnalata da un Medico di Medicina Generale la presenza di 21 soggetti ospiti di una struttura ricettiva di San Felice del Benaco, affetti da sintomatologia gastroenterica (vomito, diarrea e febbre). Nel sospetto di presunta tossinfezione alimentare, le equipe distrettuali dell'Area di Igiene di questa ASL, composte da medici e tecnici della prevenzione medica e veterinaria, intervenivano tempestivamente avviando, nella stessa giornata, l'indagine epidemiologica volta ad individuare eventuali contaminazioni di alimenti, e la visita ispettiva presso la stessa struttura, per verificare il rispetto dei requisiti igienico - sanitari. Nel corso dell'indagine epidemiologica si è anche provveduto a sottoporre gli ospiti agli esami di rito (coprocoltura e tampone faringeo), risultati poi tutti negativi. L'esito sia della visita ispettiva che dell'indagine epidemiologica non evidenziava significative criticità.
Tuttavia, nelle giornate successive — continua il Dr. Scarcella — si registravano casi di analoga sintomatologia gastroenterica nell'ambito anche della popolazione residente. Il numero dei soggetti coinvolti risultava, alla data del 22 giugno, di circa 2000 persone, con un incremento dell'incidenza quotidiana notevole, fino alla riduzione registratasi nella giornata di martedì 23.
I ricoveri ospedalieri sono stati complessivamente 26, di cui 18 in età pediatrica.
Ad oggi sono tuttora ricoverati 5 pazienti, che fanno comunque registrare condizioni cliniche soddisfacenti.
La massiccia presenza di casi ha comportato, da parte di questa ASL, la necessità di ricercare altre fonti di probabile contaminazione, con particolare attenzione al pubblico acquedotto, anche in considerazione del fatto che nei giorni immediatamente successivi all'inizio dell'epidemia si rilevava che in tre camping non approvvigionati da pubblico acquedotto nessun caso era stato registrato.
Questa Azienda, pertanto, con il coinvolgimento anche dell'Ente gestore acquedottistico Gardal, provvedeva a far effettuare dagli operatori sanitari del Distretto di Salò, i prelievi di acqua alle prese a lago dell'acquedotto e nelle fontane pubbliche per la ricerca dell'eventuale agente eziologico. Tali analisi, effettuate più volte, evidenziavano una contaminazione microbica generica e la presenza in uno dei campioni di clostridium perfrigens, presenza confermata anche nei successivi test .
Contemporaneamente si provvedeva al monitoraggio della situazione epidemiologica, collaborando in tempo reale con l'Azienda Ospedaliera di Desenzano ed in particolare con i servizi di Pronto Soccorso di Gavardo e di Desenzano, dove l'afflusso dei pazienti si è mantenuto considerevole almeno fino a domenica 21 giugno.
Sono stati mantenuti gli opportuni contatti anche con il Dipartimento di Malattie Infettive degli Spedali Civili di Brescia, al fine di ottenere informazioni sulle misure terapeutiche e preventive da suggerire agli utenti.
II giorno 16 giugno, su indicazione di questa ASL, il Sindaco di San Felice del Benaco emetteva ordinanza di divieto di utilizzo a scopo alimentare dell'acqua erogata da pubblico acquedotto e diffondeva a tutta la popolazione suggerimenti di natura igienico-sanitaria per limitare il più possibile il contagio dovuto all'utilizzo promiscuo di servizi igienici o di oggetti.
Gli operatori ASL provvedevano, intanto, alla verifica dell'impianto di potabilizzazione del pubblico acquedotto, rilevando alcune criticità che potevano essere all'origine della contaminazione microbica. Si eseguiva, in tal senso, anche il monitoraggio continuo della misurazione del cloro residua nell'acqua. Successivamente al riscontro delle criticità di cui sopra, si disponevano nei confronti dell'Ente gestore dell'acquedotto, alcune prescrizioni finalizzate alla bonifica dell'impianto e della rete acquedottistica.
L'ASL ha mantenuto costantemente contatti con la Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia e tramite questa con l'Istituto Superiore Sanità acquisendo indicazioni di tipo epidemiologico che hanno previsto, oltre, alla ricerca del clostridium perfrigens nelle feci dei pazienti, quelle diretta , sia nei campioni che nelle feci, anche verso diversi agenti virali (norovirus, rotavirus, astrovirus) oltre che salmonella, yersinia, campylobacter, aeromonas hjdrophila e di cryptosporidium hominis.
Tali ricerche venivano effettuate, per conto dell'ASL, dall'Istituto Zooprofilattico di Brescia.
Alla data del 23 giugno le ricerche evidenziavano presenza sporadica in alcuni campioni fecali di clostridium perfrigens, mentre nei campioni di acqua e nelle feci si riscontrava qualche presenza di rotavirus e presenza assai più frequente di norovirus, potendo cosi desumere quasi certamente che si era trattato di epidemia sostenuta da tali virus, che avevano agito, in alcuni casi, in associazione con rotavirus e clostridium.
Ricordiamo che nei giorni di sabato 19 e domenica 20 gli operatori ASL sono stati impegnati a seguire l'esecuzione di tutte le fasi delle operazioni di bonifica prescritte all'Ente gestore. Successivamente a tale bonifica, venivano prelevati alcuni campioni d'acqua ai punti terminali della rete acquedottistica, per verificarne la conformità ai parametri di potabilità.
I primi test eseguiti su tali campioni registrano un miglioramento significativo della situazione, che andrà però confermato nei test successivi, disponibili verosimilmente entro giovedì 25 e venerdì 26 giugno p.v.
Va segnalato — conclude il Direttore Generale — the e attivo un front-office telefonico quotidiano dalle ore 9 alle ore 18 (tel. 0365/296627/638) per la ricezione di segnalazioni di privati cittadini, ai quali vengono fornite regolarmente indicazioni circa l'evolversi della situazione e le misure preventive da porre in essere".

martedì 23 giugno 2009

APPELLO ALLA POPOLAZIONE DI S.FELICE

IMPORTANTE: RIPORTO QUESTO APPELLO RIVOLTO ALLA POPOLAZIONE DI S.FELICE
Questa sera martedì 23 giugno ci troviamo a partire dalle 18 tutti in Piazza Municipio (davanti al Palazzo ex Monte di Pietà) a San Felice per chiedere con una raccolta di firme a gran voce a tutte le autorità e agli enti competenti (Sindaco, ASL, Garda Uno, ecc.) chiarezza e informazioni che non stanno arrivando.
Chiederemo a gran voce alle autorità:
- informazioni chiare sulla situazione relativa alla salute pubblica e sulle indagini diagnostiche sull’acqua (batteri, virus, sostanze tossiche) ed epidemiologiche sulla popolazione;- chiederemo altresì informazioni precise sulle cause di questo “disastro” e sui lavori in corso sul nostro acquedotto;- pretenderemo chiare informazioni mediche sulle patologie gastroenteriche di cui stiamo soffrendo;- richiederemo l’avvio di procedure per i risarcimenti dei danni subiti;- ma soprattutto chiederemo a gran voce che Garda Uno venga temporaneamente sospeso dalla gestione del nostro acquedotto in attesa che vengano ultimate le indagini per identificare cause e responsabilità in quanto è evidente che il rapporto di fiducia con la cittadinanza si è per il momento rotto.
Nel pomeriggio sul mio blog (
www.mauriziomolinari.com) vi faccio avere i quesiti precisi in quanto li stiamo elaborando in queste ore come Associazione San Felice più felice.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

lunedì 22 giugno 2009

PERCORSO 6 ORE DEL GOLFO MTB DI SALO'

Ho voluto provare il percorso della " 6 ORE DEL GOLFO " , gara di MTB che si svolgerà a Villa di Salò (BS), sabato 27 giugno 2009, terza prova del circuito GARDATHLON. Per chi avesse partecipato l'anno scorso dico che la prima e l'ultima parte del percorso sono praticamente identiche al 2008. Pertanto si ha la partenza dalla zona della chiesetta degli alpini, ove sarà anche la zona cambio, con brevissimo tratto pianeggiante e dopo salita non impegnativa su strada sterrata. Come l'anno scorso, una volta entrati nel bosco, si gira decisamente a sinistra per imboccare uno stretto sentiero single track ( molto single...!!!), con breve ma decisa salita. Usciti dal bosco si percorrono su terreno erboso alternato a strada sterrata dei saliscendi. Superato il roccolo sulla sommità della collina si affronta una doppia curva ad "S" in discesa per proseguire quindi ancora su strada sterrata. E fin qui ricalca il vecchio tracciato 2008. La novità per il 2009 e che si prosegue la discesa per un tratto più lungo, sempre su strada sterrata, fino ad un casolare dove si svolta a destra. Poco dopo si lascia un il percorso divenuto pianeggiante per salire lungo un prato sulla destra. Brevemente si raggiunge una prima ripida e sdrucciolevole salita in ghiaia e piccoli sassi, e poco dopo una seconda salita. Poi si affrontano ancora dei dolci saliscendi fino a ricollegarsi su un prato al percorso 2008. Qui ora abbiamo una discesa abbastanza ripida e tecnica con fondo a tratti sassoso e a tratti di terra. Passiamo nelle immediate vicinanze della zona attrezzata BBQ (pare senza affrontare il zig-zag festonato nel prato come l'anno scorso), e ci troviamo alla partenza.
In sintesi il percorso è completamente sterrato, vivace, non difficile, piuttosto ombreggiato. In prova, tranquillamente a passo "da solista 6 ore", penso un biker medio lo possa affrontare in circa 15-18 minuti.
Lunghezza percorso circa 3,5km dislivello circa 100m
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

sabato 20 giugno 2009

Cedrinca 1910 (Per pensare ad altro...)

L’aria a San Felice in questi giorni non è delle migliori figuriamoci l’acqua.
Per fortuna ci pensa la Strada dei Vini e dei Sapori del Garda ad alleggerire la situazione.
CEDRINCA 1910 -
I Bambini sono graditi ospiti
VENERDI 26 GIUGNO DALLE 18.30portate i vostri bambini a vedere come si fanno le caramelle!

Caramelle del lago di Garda. Qualità e tradizione, questo è il motto di Cedrinca. Nata come laboratorio di pasticceria sulle sponde del Lago di Garda nel 1910, nel corso degli anni si specializza nella produzione di caramelle che presto si affermano nel mondo per l’alta qualità e la vasta scelta di gusti. Assisteremo in diretta alla preparazione delle caramelle, degustando i prodotti della Strada dei Vini e Sapori del Garda.
CEDRINCAVia Calvagese 10 - Loc. Bottenago di Polpenazze del Garda- Tel. 0365.679872www.cedrinca.com
Cantina Marsadri tel 0365.651005info@cantinamarsadri.itStrada dei Vini e Sapori del Gardapresidenza@stradadeivini.it
dalle ore 18.30, su prenotazione Euro 5,00 a persona- adulti
Vi aspettiamo numerosi

Simone Z.
http://blog.zuin.info/

venerdì 19 giugno 2009

ESITO ANALISI SULLE ACQUE DELL'ACQUEDOTTO DI S.FELICE

Come giá supposto nei giorni precedenti abbiamo la conferma dell´agente microbico che ha infettato le acque dell´acquedotto di S.Felice. Si tratta pertanto del Clostridium perfrigens, che una volta ingerito, con le sue tossine ha causat o la gastroenterite. Intanto la conta dei cittadini e turisti contagiati è salita a ben 1200 casi. Sul link le informazioni dell´esito delle analisi sulle acque da parte della ASL, fonte Bresciaoggi,it
Claudio T.
LINK

ALLARME FORTI TEMPORALI PER VENERDI' 19 GIUGNO

DA METEOSVIZZERA:
AGGIORNAMENTO SUL PERICOLO METEOROLOGICO EMESSO VENERDÌ 19 GIUGNO 2009 ORE 09:20
METEOROLOGI: ZANINI GIOVANNELLA
SUPPORTO METEOROLOGICO SPECIALIZZATO FENOMENI TEMPORALESCHI INTENSI: MALASPINA R.-------------------------------------------------
TIPO PERICOLO: TEMPORALI VIOLENTI
DURATA PREVISTA: TICINO, ALTA LOMBARDIA 14:00-19:00
LOMBARDIA CENTROEST 16:00-24:00
GRADO DI PERICOLO: MEDIO SU ALTA LOMBARDIA E TICINO,
FORTE SU LOMBARDIA CENTRO ORIENTALE.
ANALISI: Un robusto fronte freddo valica le Alpi nel pomeriggio raggiungendo il versante sudalpino dove ristagna aria molto calda e umida che verrà rapidamente sostituita da aria nettamente più fredda. In particolare la pianura padana centro-orientale si presenta colma di energia temporalesca che verrà riattivata con l'entrata del fronte. Alcune cellule temporalesche sulla pianura padana potranno spingersi fin verso i 12500/13000 metri di quota provocando correnti discendenti molto accentutate con rischio di trombe d'aria e grandinate anche importanti.
DETTAGLI TICINO E ALTA LOMBARDIA: Nuvolosità variabile a tratti estesa con ancora schiarite soleggiate, afoso. Nel pomeriggio nubi in addensamento e soprattutto nella parte centrale del pomeriggio sviluppi temporaleschi localmente forti ma piuttosto rapidi, già dal tardo pomeriggio o verso sera tende a migliorare con ingresso del vento da Nord irregolare e fresco. I temporali potranno essere accompagnati soprattutto da forti raffiche di vento anche superiori a 70 km/h e locali veloci grandinate soprattutto sul mendrisiotto e zone limitrofe di Varesotto e Comasco.Quantitativi di pioggia molto irregolari.
DETTAGLI CENTROEST LOMBARDIA: Ancora lunghi tratti soleggiati questa mattina con clima pesante ed afoso. Nel pomeriggio, probabilmente nella seconda parte, sviluppo di temporali violenti che dall'alta lombardia si spingeranno verso Sud e sudest. Attenzione i temoprali potranno essere accompagnati da importanti raffiche con elevato rischio di grandine. Nel corso della serata/prima parte della notte i fenomeni si spostano ulteriormetne verso Est/sudest interessando ancora soprattutto la lombardia sudorientale. Quantitativi localmente a superare i 50 mm piuttosto rapidamente.
ACHTUNG: HEUTE NACHMITTAG AUKOMMENDE TEILS HEFTIGE GEWITTER ZUERST IM TESSIN UND NORDWESTEN LOMBARDEI, DANN AUCH RICHTUNG ZENTRAL UND OSTLICHE LOMBARDEI. DABEI STURMBÖEN MÖGLICH UND HAGELSCHLAG. GEGEN ABEND IM TESSIN, VARESE, COMO WETTERBESSERUNG MIT NORDWINDTENDENZ. IN MAILAND UND GEGEN OSTEN WEITERE KRAFTIGE GEWITTERN.
ULTERIORI OSSERVAZIONI: SITUAZIONE POTENZIALMENTE MOLTO PERICOLOSA SULLA LOMBARDIA CENTRO-ORIENTALE CON RISCHIO ELEVATO DI GRANDINE ANCHE DI MEDIA O GROSSA DIMENSIONE E RAFFICHE DI VENTO LOCALMENTE CHE POTREBBERO SUPERARE I 100 KM/H ( SOTTOFORMA DI TROMBE D'ARIA )INVITIAMO PERTANTO L'UTENZA A VOLER LIMITARE SE POSSIBILE GLI SPOSTAMENTI NELLE FASCE ORARIE PREVISTE. NON SOSTARE DAVANTI A FIUMI E NON ADDENTRARSI PER NESSUN MOTIVO NELLE ZONE BOSCHIVE.NO NAVIGAZIONE NEI LAGHI E NO VOLO A VELO

giovedì 18 giugno 2009

IL CLOSTRIDIUM PERFRIGENS IL RESPONSABILE DELLA GASTROENTERITE A S.FELICE?

E' sicuramente prematuro parlarne, in attesa del risultato delle analisi in corso sui campioni di acqua dell'acquedotto di S.Felice, ma dalle caratteristiche dei sintomi e di come poterbbe essersi diffuso nelle acque, alcuni indizi portano al Clostridium perfrigens. Si tartta di un microrganismo che vive in assenza di ossigeno, ed un avolta ingerito con acqua o alimenti può sopravvivere al transito nello stomaco e moltiplicandosi rapidamente nell’intestino, produce spore che liberano enterotossine. La sintomatologia, vomito, diarrea e febbre, compare dopo circa 8 - 20 ore dall’infezione, e si risolve normalmente in 24 ore.
Claudio T.
NOTIZIE SUL CLOSTRIDIUM PERFRIGENS, FONTE:FDA